Una novità per il paese

Un elenco di avvocati per difendere il Comune

Approvato il disciplinare per l'istituzione di una lista di legali esteri a cui affidare incarichi comunali suddivisa per specializzazione

Attualità
Palo del colle domenica 14 ottobre 2018
di Alessandra Savino
Toga da avvocato
Toga da avvocato © n.c.

Per ‘difendere’ il Comune di Palo del Colle presto bisognerà far parte di una lista di legali esterni. Lo ha annunciato il Sindaco Anna Zaccheo pochi giorni fa dichiarando che è stato approvato il disciplinare per l’istituzione di un elenco comunale di avvocati.

Come si legge nel post del primo cittadino apparso su facebook, l’obiettivo è quello di creare una lista aperta di professionisti a cui affidare incarichi di patrocinio dell’Ente, demandando al responsabile del servizio contenzioso gli adempimenti attuativi previsti dal disciplinare stesso.

‹‹Anche questo era un atto necessario di cui Palo del Colle era sprovvisto. La Politica ha il compito di indirizzare, il resto è competenza gestionale››. Sono state le parole della Zaccheo a riguardo dell'introduzione di tale provvedimento.

Una vera novità per Palo del Colle, finalizzata a garantire maggiore trasparenza nella scelta di avvocati che si occupino della difesa del Comune. Questi ultimi dovranno, dunque, presentare domanda, a seguito della pubblicazione di un avviso pubblico che definirà i requisiti richiesti per la partecipazione.

Per il momento è certa una cosa: l’elenco dei legali sarà suddiviso per specializzazioni, in modo che coloro che saranno presenti nella lista rientrino in una delle categorie previste, dal diritto amministrativo, tributario, civile, a quello penale e del lavoro. Una squadra di professionisti specializzati, quindi, fra cui selezionare, di volta in volta, l’avvocato che meglio potrà difendere il Comune a seconda del caso in questione.



Lascia il tuo commento
commenti