ArtPlay in scena

“Apparenti… parenti”: i familiari si vedono nel momento dei guai

La decima commedia di Annalisa Paparella il 17, 18 e 25 febbraio a Palo del Colle

Spettacolo
Palo del colle mercoledì 14 febbraio 2018
di Marina Pace
Teatro
Teatro © n.c.

La compagnia teatrale ArtPlay torna in scena a Palo del Colle con uno spettacolo dal titolo “Apparenti… parenti” di Annalisa Paparella con Giuseppe Guastamacchia e Angela Savino – i due protagonisti – Tommy De Ceglie, Damiana Dachille, Giuseppe Paparella, Gianluca Cuscito, Michelina Delle Grazie, Antonio Amendolara e Annalisa Paparella.

La storia è incentrata sul rapporto tra parenti stretti e sulle differenze legate alla cultura, all'educazione, all'aspetto fisico ed economico che caratterizzano i vari personaggi. I parenti protagonisti della storia, nel tentativo di aiutarsi durante i momenti di difficoltà, finiscono con il condividere gli uni i problemi degli altri.

Attraverso una serie di disavventure nelle quali si imbattono i personaggi, la regista Annalisa Paparella accompagna lo spettatore verso una morale: “Se gli amici si vedono nel momento del bisogno, i parenti si vedono nel momento dei guai”.

Questa è la decima commedia di Annalisa Paparella che, da autrice, sceglie sapientemente a chi affidare i ruoli principali valutando di volta in volta chi potrebbe interpretarli al meglio, ritagliandosi, come in questa commedia, un ruolo da non protagonista. “Sono fortunata ad essere affiancata da artisti molto validi che vantano esperienze anche cinematografiche, come in questo caso l'attore Tommy De Ceglie”, commenta la regista.

Dopo il grande successo riscosso con la prima rappresentazione che si è tenuta il 10 febbraio presso il Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari, gli attori di ArtPlay calcheranno il palco del Teatro “Fondazione san Vincenzo de’ Paoli” per tre serate: sabato 17, domenica 18 e domenica 25 febbraio.

Lascia il tuo commento
commenti