Suono, movimento e arte

La sfida di Factor Hill. Il collettivo presenterà a Palo il progetto "Uperform"

Il 21 luglio a Rigenera. Ieri "incursione urbana" a ritmo di danza sul Molo San Nicola a Bari

Spettacolo
Palo del colle sabato 15 luglio 2017
di La Redazione
Il collettivo Factor Hill danza sul Molo San Nicola © n.c.

Creare sinergie tra suono, movimento, arti visive e performative tese alla ricerca nel contemporaneo: è l’obiettivo di Factor Hill, collettivo artistico multidisciplinare pugliese. Ieri mattina il collettivo ha compiuto una "incursione urbana" sul Molo San Nicola di Bari, vicino al bar El Chiringuito.

Rientrati in Puglia dopo aver intrapreso percorsi formativi altrove, i componenti di Factor Hill (Alessandra Gaeta, Mauro Losapio, Roberto Matarrese, Enrica del Rosso, Tania Tullo) hanno accolto la sfida di promuovere l’arte nella loro terra d’origine. Un'alchimia perfetta tra cinque talenti che favorisce lo sviluppo delle arti performative in Puglia.


Il collettivo
Factor Hill nasce con l’idea di creare sinergie tra danza,suono e arti visive ed è improntato sulla ricerca in ambito contemporaneo. I componenti di Factor Hill mettono a disposizione del collettivo le proprie conoscenze, capacità ed inclinazioni artistiche. Il collettivo, fondato nel 2015, si è già occupato di formazione artistica, produzione di performance e organizzazione di rassegne. Tappe importanti del suo percorso sono state la partecipazione nel 2015 alla decima edizione del festival “Visioni di (p)Arte” con la performance “Processing Duo”, che unisce movimento, suono, video-mapping e scultura, l’organizzazione nel 2016 a Polignano a Mare del workshop “Voci in Movimento” condotto da Ellen Hemphill, regista e co-fondatrice dell’ Archipelago Theatre Company, e l’ideazione e la realizzazione della prima edizione della rassegna “A Maglie Larghe" in collaborazione con il Collettivo Zebú e i Laboratori Urbani Rigenera (Palo del Colle) e Mat (Terlizzi).


Un nuovo progetto
Venerdì 21 luglio Factor Hill inaugura il suo nuovo progetto dal titolo Uperform, con l’evento “Uperform: Maglie Urbane” al laboratorio urbano Rigenera di Palo del Colle.

Upermorm è uno dei progetti vincitori dell'avviso pubblico "Laboratori Urbani Mettici Le Mani" della Regione Puglia.

«È stato concepito – spiegano dal collettivo Factor Hill – come un raccoglitore di idee e di creazioni provenienti dal mondo delle arti performative e interattive. Si intrecceranno esperienze e percorsi artistici locali, nazionali e internazionali per scoprire le sfaccettature e le prospettive della creatività nel corpo e nel suono».

Il 21 luglio sarà presentato il bando di produzione “Create” con l’obiettivo di raccogliere idee e progetti per la realizzazione di performance inedite. Gli artisti e autori vincitori del bando avranno a disposizione gli spazi del laboratorio Urbano Rigenera nel periodo compreso tra ottobre e dicembre 2017, il supporto nell’allestimento della produzione, un servizio di tutoraggio e la possibilità di richiedere la collaborazione di compositori, danzatori o tecnici a seconda delle esigenze e nel rispetto delle linee guida del bando pubblicato sul sito http://www.factorhill.com/.

Durante il periodo di residenza sono in programma seminari, incontri e masterclass.

Gli spettacoli prodotti durante il periodo di residenza al laboratorio urbano di Palo del Colle saranno presentati in anteprima durante la rassegna A Maglie Larghe, in programma dal 9 al 16 dicembre a Rigenera e giunta alla sua seconda edizione.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette