Dynamyk Palo

Rinnovato il gemellaggio tra Dynamyk Palo e Montanari doc.

Un' accoglienza straordinaria per gli atleti palesi: "Ci siamo sentiti a casa"

Altri Sport
Palo del colle mercoledì 08 agosto 2018
di Massimiliano Dilettuso
8^ edizione della CorriMonte
8^ edizione della CorriMonte © n.c.

Si rinnova ancora una volta il sano gemellaggio tra gli atleti della Dynamyk Palo del Colle e quelli della “Montanari doc” di Monte Sant’Angelo. Proprio nel paesino foggiano si è disputata, lo scorso sabato, l’ottava edizione della CorriMonte, un memorial in onore di Vito Prezioso, e gemellato con la celebre Stradynamyka che Palo del Colle organizza ogni settembre tra i vicoli del proprio paese.

“Non appena arrivati, noi atleti della Dynamyk ci siamo sentiti a casa perché tutti ci salutavano e abbracciavano – ha rivelato il direttore tecnico della Dynamyk Vicenzo TrentadueDurante la gara era bello vedere gli abitanti di Monte Sant’Angelo incoraggiare i nostri atleti”.

A seguire, il primo cittadino di Monte Sant’Angelo Pierpaolo D'Arienzo e il presidente della “Montanari doc” Raffaele Rinaldi hanno omaggiato gli atleti palesi con prodotti tipici locali, per il gemellaggio istituito in onore di Vito Prezioso.

“Siamo stati trattati alla grande e spero vivamente che il prossimo 9 settembre, in occasione della Stradynamyka, saremo capaci di contraccambiare l’accoglienza ricevuta”, ha concluso Trentadue.

Degni di nota anche i risultati raggiunti dall’associazione palese in terra foggiana: Marilena Brudaglio, 1^ di categoria; Andrea De Toma, 1° di categoria; Vincenzo Trentadue, 2° di categoria; Sergio Palumbo, 3° di categoria; Riccardo Spione, 4° di categoria; Sebastiano de Nicolò, 5° di categoria. Ottime prestazioni anche da parte di Fabio Sabato, Luigi Saccente, Giacomo Carbonara e Francesco Saccente.

La Dynamyk Palo del Colle si è fatta valere anche in quel di Castellana Grotte, dove la scorsa domenica, è andata in scena la 12^ tappa della Corripuglia. Angelo Pazienza ha dimostrato ancora una volta il suo straordinario stato di forma stravincendo la sua categoria, Francesco Sevidio è tornato a trionfare e Nicola Bellomo si è classificato secondo. Buone prestazioni anche per Vincenzo Petrelli, Giovanni Pontrandolfo, Riccardo Spione.

Il prossimo appuntamento con la Corripuglia è fissato al 9 settembre proprio con la Stradynamyka di Palo del Colle.

Lascia il tuo commento
commenti