7 film e 7 incontri con i protagonisti del grande schermo

“Voice Over – Il cinema raccontato”, la rassegna cinematografica organizzata da BBC e Rigenera

Al via questa sera con Nicola Nocella in “Easy - Un viaggio facile facile”

Spettacolo
Palo del colle venerdì 25 maggio 2018
di La Redazione
"Easy - Un viaggio facile facile" © MILA

S’intitola “Voice Over – Il cinema raccontato” la rassegna cinematografica organizzata da Bcc – Banca di credito cooperativo Terra degli Ulivi, in collaborazione con Rigenera, il laboratorio urbano di Palo del Colle.

Sette appuntamenti, sette film, sette relativi incontri con esperti e protagonisti del grande schermo, si terranno presso il Ciaky Multisala di Bari (traversa via Bitonto) e il Giardino degli Ulivi di Bcc a Palo del Colle (corso Vittorio Emanuele 28).

Ad inaugurare il cartellone questa sera, venerdì 25 maggio, al Ciaky Multisala di Bari alle ore 20:30, ci sarà l’attore Nicola Nocella, entrato nella cinquina del David di Donatello 2017. L’attore pugliese introdurrà la proiezione del film “Easy - Un viaggio facile facile” opera d’esordio di Andrea Magnani.

«Easy, il film, e Isidoro, il protagonista, sono stati la cosa, a livello lavorativo, più importante che mi sia mai capitata. Perché Andrea Magnani, il regista del film, mi ha preso per mano e mi ha accompagnato per due anni da quando siamo partiti fino al David di Donatello. Mi sono completamente affidato a questo matto riminese che vive a Trieste. Magnani mi ha fatto vivere due mesi e mezzo in Ucraina, mi ha buttato in un fiume in piena, mi ha fatto lanciare da un ponte, stare al freddo sotto l'acqua, la neve e le tormente, mi ha fatto tenere gli occhi aperti senza sbattere le palpebre fino a seccarli, mi ha fatto trascinare in silenzio per ore una bara in mezzo ai Carpazi, mi ha fatto prendere in fretta venti chili. Insomma mi ha fatto vivere la più grande esperienza della mia vita.», racconta Nicola Nocella.

La rassegna continua: il 29 giugno c’è Perfetti sconosciuti diretto da Paolo Genovese con Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Marco Giallini, Valerio Mastandrea; il 13 luglio è la volta di Dio esiste e vive a Bruxelles (Le Tout Nouveau Testament), un film di Jaco Van Dormael; e ancora: il 27 luglio L’ora più buona, il 28 settembre Dunkirk, il 26 ottobre La la land, il 30 novembre Call me by your name.

“I giovani sono la risorsa di questo Paese - commenta Francesco Biga, presidente BCC Banca di credito cooperativo Terra degli Ulivi - insieme al territorio stesso. Per questo come banca vogliamo sostenerli con determinazione. Crediamo fortemente nella capacità di investimento dei nostri ragazzi e siamo certi che la cultura sia un settore che vada implementato e finanziato per crescere tutti insieme. I giovani sono una risorsa sino ad ora”.

“La cultura genera investimenti. Ne sono convinto. Aiutare chi opera nel settore culturale per noi è quindi fondamentale per attirare persone e risorse su un territorio. Ed è per questo che siamo certi che quella che abbiamo intrapreso sia la strada giusta per far crescere il territorio, chi lo abita e attirare risorse e investimenti”, aggiunge Gerardo Cutrone, direttore BCC Banca di credito cooperativo Terra degli Ulivi.

“Sono cinque anni che Rigenera opera sul territorio di Palo del Colle. Ci auguriamo che questa iniziativa che portiamo avanti in collaborazione BCC possa continuare a crescere e che in questo modo la nostra realtà possa diventare sempre più solida, punto di riferimento anche oltre i confini regionali”, conclude Nicola Vero presidente di Rigenera.

Lascia il tuo commento
commenti