Poltrone

Regione Puglia, al vicepresidente Nunziante le deleghe alle Attività produttive

Riassegnata la delega ai Trasporti a Giovanni Giannini, dimesso a luglio 2017 dopo essere stato indagato

Politica
Palo del colle lunedì 04 giugno 2018
di La Redazione
Antonio Nunziante.
Antonio Nunziante. © n.c.

«Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha assegnato oggi con decreto le deleghe di assessore ai Trasporti e ai Lavori pubblici, Mobilità e Difesa del suolo al consigliere regionale Giovanni Giannini, a seguito della pubblicazione del decreto di archiviazione delle indagini richiesto dal magistrato inquirente».

Lo comunica la Regione Puglia.

Giannini era indagato nell'ambito di una inchiesta su presunte tangenti in cambio di appalti e si era dimesso a luglio dello scorso anno.

Con decreto del presidente sono state anche assegnate le deleghe alle Attività produttive, competitività, energia, ricerca industriale e innovazione al vicepresidente e assessore Antonio Nunziante, che mantiene le precedenti deleghe.

Lascia il tuo commento
commenti