Social

Palo del colle - mercoledì 15 febbraio 2017 Politica

L'iniziativa

Efficientamento energetico, la proposta per gli edifici pubblici di Palo 5 Stelle

Protocollato l'invito al Comune per la partecipazione al bando indetto dalla Regione Puglia

Scuola elementare Davanzati © n.c.
di Gennaro Totorizzo

Continua l'opposizione "costruttiva", seppur fuori dai banchi di Palazzo San Domenico, dell'associazione Palo 5 Stelle. Dopo la bonifica degli edifici comunali contaminati da amianto e l'adeguamento dei parchi comunali alle esigenze dei bambini con disabilità, il gruppo pentastelalto affronta un'altra tematica ecofriendly. Si tratta dell'efficientamento energetico degli edifici pubblici, processo che consente contemporaneamente di implementare le prestazioni delle strutture e di ridurre sostanzialmente costi e consumi. 

L'associazione ha invitato, attraverso una richiesta formale, il Comune di Palo del Colle a partecipare ad un bando della Regione Puglia per finanziare iniziative che riguardano la realizzazione d'interventi volti all'efficientemento energetico e alla produzione di energia da fonti rinnovabili negli edifici pubblici. Ciascuna amministrazione può presentare al massimo tre istanze di finanziamento, a condizione che si riferiscano a edifici differenti. Le risorse totali previste dal bando ammontano a 157 milioni e 891mila euro. 

 

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo