Proseguono i tour alla riscoperta delle bellezze architettoniche di Palo

Visite guidate anche a misura di bambino

Piccoli visitatori giungono da Bitritto per apprezzare i luoghi storici del paese accompagnati dai volontari dei Servizio Civile

Cultura
Palo del colle domenica 08 luglio 2018
di La Redazione
Bambini coinvolti nel tour
Bambini coinvolti nel tour © Sportello Amico

Mostrare ai cittadini, sia palesi che forestieri, le bellezze architettoniche del paese raccontando la loro storia è l’intento del progetto, attivo da mesi, a cura dei ragazzi impegnati nel Servizio Civile di Palo del Colle. “Alla riscoperta di Palo del Colle” è, infatti, un’iniziativa che coinvolge, nel ruolo di guide turistiche, i giovani volontari. Spinti dalla voglia di conoscere la propria storia e le proprie radici, questi ultimi propongono visite guidate tra i vicoli del caratteristico centro antico di Palo accompagnando turisti e cittadini curiosi in un tour che fa tappa presso alcune delle chiese storiche della città.

Se nei mesi scorsi il progetto aveva visto la partecipazione di un pubblico prevalentemente adulto, la scorsa settimana le giovani guide si sono trovate dinnanzi ad un gruppo di piccoli ed attenti visitatori provenienti da un paese limitrofo. Mercoledì 4 luglio, infatti, alcuni bambini di Bitritto sono giunti a Palo del Colle e hanno preso parte ad un tour che li ha condotti dinnanzi ai palazzi storici, sotto gli archi e all’ interno delle chiese più importanti del paese.

Vestendo i panni di piccoli turisti, colpiti dalla maestosa facciata del Palazzo Filomarino, dalla Chiesa Matrice, la Chiesa di San Rocco, la Chiesa di San Domenico e quella del Purgatorio, luoghi presso cui i volontari del Servizio Civile li hanno condotti, hanno anche provato a riprodurre il loro percorso con dei disegni.

E non poteva mancare il tempo per una gustosa merenda: i bimbi in tour, alla fine della visita, hanno avuto la possibilità di degustare prodotti tipi palesi offerti da alcuni panifici locali. Un esperimento piacevole che ha dimostrato come le bellezze del nostro paese possano essere apprezzate ad ogni età, da grandi e piccini.

Lascia il tuo commento
commenti