Il libro di Palmiro Duò

“Papà!!! Devi firmare la pagella”: un esame dell’istituzione scolastica dal 1848 al 1951

Musica e numerosi interventi sabato 17 marzo durante la presentazione

Cultura
Palo del colle lunedì 12 marzo 2018
di La Redazione
Libro
Libro © web

Le associazioni “Centro ricerche di storia, arte e cultura palese”, “Gruppo Interforze Onlus” e la “Fondazione Vittorio Bari” promuovono la cultura: sabato 17 marzo, alle ore 18 presso l’aula magna del I Circolo Davanzati, si parlerà di scuola con “Papà!!! Devi firmare la pagella - La scuola elementare e cenni storici dal 1848 al 1951” di Palmiro Duò.

Per anni presidente dell’Associazione Archeoclub d’Italia “Palion”, Palmiro Duò è stato a lungo impegnato in temi socio culturali: “raccoglitore” di testimonianze documentali, in particolare nella scuola elementare con proprie raccolte, santini, cartoline, documenti, ha organizzato e partecipato a più eventi e mostre a Molfetta, Lecce, Taranto, Toritto, e Modugno, all’Expolevante in collaborazione con Circolo Filatelico Numismatico di Bari e, naturalmente, a Palo del Colle.

In “Papà!!! Devi firmare la pagella” Duò esamina l’istituzione scolastica dalla legge Boncompagni del 1848 al 1951. L’autore illustra eventi storici relativi al periodo preso in esame con documentazione esplicativa ed originale. Il libro è suddiviso in due parti: la prima con testo scritto e immagini di riferimento, mentre la seconda comprende unicamente documentazione riferita ai capitoli descritti nella prima. Il testo è stato posto in visione anche alla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Puglia e della Basilicata in particolare per la parte documentale e parte di essa verrà esposta in una mostra didattica allestita dallo stesso autore.

Alla presentazione di sabato 17 interverranno il sindaco Anna Zaccheo, l’assessore alla cultura Sapia Pugliese, la dirigente scolastica del I Circolo prof.ssa Angela Buono, la dirigente scolastica del II Circolo prof.ssa Nunziata Giandola, la dott.ssa Maria Giuseppina D’Arcangelo per la Soprintendenza Archivistica della Regione Puglia e Basilicata, il prof. Dino Tarantino, il prof. Giuseppe Dachille, l’editorialista dott. Waldemaro Morgese, il giornalista e scrittore dott. Federico Pirro e l’avv. Giovanni Lanzellotto, responsabile del “Centro ricerche di storia, arte e cultura palese”.

Durante la serata, ricca di interventi, ci sarà un intervento musicale a cura della Fondazione Vittorio Bari durante il quale si esibirà Daniele Ranieri.

Lascia il tuo commento
commenti