Aggiornamenti dall'ENPA Bari sulla situazione dei cani tratti in salvo a Palo del Colle

Trovato stallo per alcuni cani: servono ancora dieci posti per farli uscire tutti dal canile

I volontari dell' ENPA si rivolgono ai cittadini palesi affinchè si mostrino disponibili ad aiutarli a risolvere questa triste vicenda

Cronaca
Palo del colle sabato 07 luglio 2018
di La Redazione
l'appello dell' ENPA
l'appello dell' ENPA © web

L’ENPA Bari, intervenuta nei giorni scorsi per liberare i numerosi cani rinchiusi nell’ abitazione di Via Machiavelli, rivolge un appello ai cittadini di Palo del Colle.

Attualmente gli animali tratti in salvo si trovano ancora tutti presso il canile sanitario di Terlizzi dove saranno sottoposti a profilassi veterinaria a cura della Asl (così come previsto dalla Lr 12/95 e s.m.).

Affinchè i cani possano uscire dal canile sarà necessario trovare persone disponibili a prenderli in affidamento dopo che saranno stati vaccinati.

‹‹Servono ancora 10 posti entro oggi poiché dobbiamo comunicare il numero dei cani che possiamo accogliere al comandante della forestale›› affermano i volontari dell’ENPA dichiarando che al momento è stato trovato uno stallo per i quattro cuccioli con la mamma e per altri quattro cani adulti.

‹‹Siamo fermamente contrari al canile. Alcune persone hanno contestato il non aver preso in custodia mamma e cuccioli prima dell’arrivo dei vigili››, proseguono con rammarico. Non servono parole che puntino il dito contro qualcuno, adesso, è necessario che i cittadini diano prova di grande solidarietà aiutando l’ENPA a trovare una casa per questi sfortunati amici a quattro zampe.

Lascia il tuo commento
commenti