Vigili del Fuoco, Polizia municipale e tecnici Enel stanno accertando le cause della scossa

Bambino di otto anni rimane attaccato ad una ringhiera. Lo salva un passante

L'incidente poco prima delle 17 in piazza Santa Croce. Il piccolo avrebbe rischiato la folgorazione

Cronaca
Palo del colle martedì 11 aprile 2017
di La Redazione
Il luogo dell'incidente
Il luogo dell'incidente © PaloLive.it

È rimasto attaccato alla ringhiera della scalinata di un edificio in piazza Santa Croce mentre giocava, non lontano dai suoi genitori. Enorme spavento per un bambino di otto anni, che avrebbe rischiato la folgorazione a causa di una scossa elettrica. L'incidente è avvenuto poco prima delle 17.

Grazie all'intervento tempestivo di un passante, che l’ha letteralmente staccato dall’inferriata, il piccolo si è salvato. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno prestato i primi soccorsi al bambino prima di condurlo in ospedale per gli accertamenti del caso.

I Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia municipale, insieme ai tecnici dell’Enel, stanno invece procedendo con i rilievi per verificare l'origine della presunta scossa elettrica.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette