Social

Palo del colle - martedì 14 febbraio 2017 Cronaca

Sul posto i mezzi del 118 e i Vigili del fuoco

Impatto fra auto e tir sulla statale 96

Trasportato in ospedale il conducente di una Seat Ibiza che viaggiava in direzione Altamura

Il luogo dell'incidente © PaloLive.it
di La Redazione

Un grave incidente ha paralizzato nel pomeriggio la statale 96, sul ponte all'entrata di Palo. Nell'impatto, avvenuto attorno alle 17, sono rimasti coinvolti un camion e un'auto. 

Secondo le prime ricostruzioni il conducente di una Seat Ibiza, che viaggiava in direzione Altamura, ha tentato il sorpasso invadendo la corsia opposta. L'auto, non riuscendo più ad inserirsi tra le vetture incolonnate, è stata colpita in pieno da un tir che proveniva in direzione opposta, nonostante il tentativo del conducente del mezzo pesante di evitare l'impatto. 

Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 e i Vigili del fuoco. Il conducente dell'auto è stato trasportato in ospedale. 

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo