L'evento

La focaccia di Palo del Colle alla prima edizione della Sagra Italiana in Scozia

Luigi Aseni - nipote di Antonio Bordoni (panificio Casa del Pane, via vecchia Bitonto) - insieme al padre Leonardo, ha portato una autentica chicca dello «street food» meridionale, ovvero la focaccia con la mortadella

Attualità
Palo del colle giovedì 07 giugno 2018
di La Redazione
La focaccia di Palo del Colle alla prima edizione della Sagra Italiana in Scozia
La focaccia di Palo del Colle alla prima edizione della Sagra Italiana in Scozia © n.c.

Si è svolta nei giorni scorsi a Glasgow, in Scozia, la prima edizione della "Sagra Italiana", festival della focaccia italiana

Nell'occasione Luigi Aseni - nipote di Antonio Bordoni (panificio Casa del Pane, via vecchia Bitonto) - insieme al padre Leonardo, ha portato una autentica chicca dello «street food» meridionale, ovvero la focaccia con la mortadella.

Luigi non ha perso l'occasione di far assaggiare agli scozzesi, agli italiani immigrati, ai turisti e alle migliaia di persone che hanno affollato il festival, le prelibatezza di un cibo semplice della realtà culinaria pugliese e palese.

Entrambe le famiglie Aseni e Bordoni, ben conosciute per le storiche salumerie gestite tra gli anni 1950 e 1996 ormai cessate, e per l'antico Panificio Casa Del Pane, tuttora attivo, hanno messo tutta la passione per l'evento e il brand "Ilovefocaccia", che è stato supportato dal pubblico locale e sponsorizzato da tre grandi aziende leader in Italia come Birra Menabrea, Maletti e Zonin.

«Questa è stata la prima manifestazione di una lunga serie, siamo fieri di essere italiani all'estero che rappresentano Palo del Colle, la Puglia e le nostre tradizioni» concludono.

Lascia il tuo commento
commenti