Associazione nazionale combattenti e reduci

A Bari il seminario “Gli archivi delle associazioni combattentistiche in Puglia”

Presentati i risultati del progetto di censimento degli archivi delle associazioni combattentistiche, che ha interessato anche il comune di Palo del Colle

Attualità
Palo del colle martedì 15 maggio 2018
di La Redazione
Il seminario “Gli archivi delle associazioni combattentistiche in Puglia”
Il seminario “Gli archivi delle associazioni combattentistiche in Puglia” © Ass. nazionale archivistica italiana

Martedì 22 maggio, presso la sala “F. Magistrale” della Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata, nel centro storico di Bari, si terrà un seminario dal titolo "Gli archivi delle associazioni combattentistiche in Puglia: Associazione nazionale combattenti e reduci” promosso da ANAI Puglia, Mibact. Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Puglia e della Basilicata e Associazione nazionale combattenti e reduci.

Durante l’incontro saranno presentati i risultati del progetto di censimento degli archivi delle associazioni combattentistiche, che ha interessato anche il comune di Palo del Colle. Un folto programma, ricco di interventi che si svolgeranno a partire dalle ore 10:30 alle 17:30.

Il programma

Ore 10:30 – Saluti istituzionali: Maria C. Nardella (Soprintendente archivistico e bibliografico della Puglia e della Basilicata) e Ermindo Lanfrancotti (Presidente ANAI sezione Puglia).

I sessione

Ore 11:00 – Chiara Manchisi (già funzionario Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata): L’attività di tutela della Soprintendenza archivistica sugli archivi delle associazioni combattentistiche.

Ore 11:30 – Flavio Carbone (Capo Sezione Documentazione – Archivio storico dell’Arma dei Carabinieri, Roma): Musei e archivi militari. Il caso del Museo e dell’Ufficio Storico dell’Arma dei Carabinieri.

Ore 12:00 – Gaetano Morese (Università degli Studi della Basilicata): Assistenza e propaganda nella Grande Guerra. Il caso lucano.

Ore 12:30 – Annamaria Cassatella (funzionario Biblioteca Nazionale di Bari): Le fonti pugliesi sulla Grande Guerra nel portale 14-18.it.

Ore 13:00 – Rosanna D’Angella (vicepresidente ANAI sez. Puglia): Per un censimento degli archivi delle sezioni dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci in Puglia.

Ore 13:30 – Pausa pranzo a buffet

II sessione

Presiede il prof. Giuseppe Poli, Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari.

Ore 15:00 – Marianna Capozza (archivista libero professionista): Le Bibliotechine del Combattente.

Ore 15:30 – Maria Romana Caforio (archivista libero professionista): L’Opera Nazionale Combattenti e l’Associazione Nazionale dei Combattenti in Puglia nelle carte dell’Archivio Centrale dello Stato.

Ore 16:00 – Rosanna D’Angella e Costanza Di Muro (archiviste libero professioniste): Le cooperative di lavoro tra ex combattenti.

Ore 16:30 – Anna Gernone (archivista libero professionista): Ex combattenti, Parchi della Rimembranza e monumenti ai caduti della Grande Guerra in Puglia.

Ore 17:00 – Teresa Cincavalli e Iris Maria Guario (archiviste libero professioniste): Tra musealizzazione e attività didattiche. Nuove prospettive.

Conclusioni: Cav. Nicola Guglielmi, presidente della Federazione provinciale ANCR di Bari e Delegato nazionale ANCR per le regioni Puglia, Basilicata e Calabria.

Lascia il tuo commento
commenti