“Re(l)azioni”

A san Valentino un momento di riflessione sul tema delicato della violenza sulle donne

Il laboratorio organizzato dal centro antiviolenza di Bitonto e Palo del Colle

Attualità
Palo del colle martedì 13 febbraio 2018
di La Redazione
Le Rose di Atacama
Le Rose di Atacama © n.c.

In occasione della festa di san Valentino il centro antiviolenza di Bitonto e Palo del Colle organizza un laboratorio dal titolo “Re(l)azioni – Prima della violenza di genere” per riflettere insieme sulle dinamiche di coppia che generano episodi di violenza. È proprio sulle relazioni e sulle reazioni che si basa la campagna di sensibilizzazione promossa da Le rose di Atacama.

LA CAMPAGNA

“In un momento storico critico, dove la parola femminicidio rischia di diventare tristemente inflazionata, il CAV di Bitonto e Palo del Colle richiama l'attenzione della comunità cittadina e dei media su una analisi sociale di più ampio respiro, che promuova un cambiamento nel modo di affrontare il problema della violenza sulle donne, considerandolo nella sua complessità ed attivando dinamiche non solo di soccorso o aiuto - seppur preziose - ma anche di prevenzione e cura. Da questo nasce Re(l)azioni, che è Relazioni e Reazioni insieme. Perchè un comportamento violento è spesso l'esito di una relazione violenta. Le manifestazioni di violenza - sia essa fisica, verbale o psicologica - non sono solo atti a senso unico ma, più frequentemente, si inscrivono in una storia disfunzionale tra due persone. Sono dunque le relazioni tra le persone e la loro natura sovente a dare vita a catene di azioni e reazioni dove lo specifico atto si limita a rappresentare unicamente la cosiddetta punta dell'iceberg. Re(l)azioni è un'occasione per riflettere sulle possibili dinamiche a rischio di esito violento, in un'ottica di migliore intervento e di prevenzione del fenomeno”.

L'incontro, che si terrà domani a Palo del Colle alle ore 19:30 presso il laboratorio urbano Rigenera, è gratuito ma riservato ad un numero massimo di partecipanti, dunque necessita di prenotazione via mail all'indirizzo info@centroantiviolenzabitontopalo.it.

Lascia il tuo commento
commenti