L’iniziativa “Adotta un arco”

Adottati gli archi di vico II della Minerva e via Carlo Alberto

L’autorizzazione finale questo pomeriggio

Attualità
Palo del colle martedì 09 gennaio 2018
di La Redazione
Arco san Michele
Arco san Michele © PaloLive.it

In occasione della manifestazione “Sotto gli archi 2017”, l’assessorato alla cultura, turismo e istruzione ha lanciato un’iniziativa dal titolo “Adotta un arco”. Al fine di abbellire e riqualificare il centro storico, il comune ha pensato di concedere, in maniera gratuita, la gestione e la cura di uno dei numerosi archi che caratterizzano il borgo antico palese.

Adottando un arco, ogni attività, associazione o privato, avrebbe modo di sponsorizzarsi attraverso l’abbellimento del suddetto con allestimenti floreali o oggettistica, fermo restando che non venga compromessa l’incolumità del bene artistico.

All'iniziativa hanno aderito Vezio Capochiani per l’arco san Michele sito in vico II della Minerva e Giuseppe Totorizzo e Giuseppe Potenzieri Pace per l’arco Madonna dell’Assunta in via Carlo Alberto. I progetti, ritenuti idonei dall’amministrazione, riceveranno l’autorizzazione finale questo pomeriggio.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette