Cinema

A Rigenera torna "Cinema al buio" in versione estiva

Il tradizionale appuntamento organizzato dall'Arci Capafresca arricchirà la rassegna "Made in Puglia"

Attualità
Palo del colle giovedì 13 luglio 2017
di La Redazione
Cinema © retrofilmfestival.eu

L'Arci Capafresca torna all'antico nella rassegna "Made in Puglia". Dopo il primo incontro con Mimmo Mancini, che il 6 luglio ha presentato il suo esordio in regia, "Ameluk", oggi alle 20.30 nel laboratorio urbano Rigenera l'associazione riproporrà la formula "Cinema al buio".

Le regole, in questa versione al chiaro di luna, sono le medesime di quella invernale. Il titolo del film che verrà proiettato è ignoto, solo un indizio può aiutare i cinefili a capire di quale pellicola si tratti. Il suggerimento odierno è: "Papà ma che fai? Dipingi speranze e piangi illusioni? Rassegnati, qua è tutto fermo. Tutto è inutile e tutto si muove solo quando muori". Coloro che riusciranno a indovinare il titolo, riceveranno in omaggio un drink nel bistrot del laboratorio urbano.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette