Social

Palo del colle - domenica 12 febbraio 2017 Attualità

L'intervista

Fervono i preparativi per il Palio del Viccio. Il punto con l'assessore Bottalico

Palo in festa dal 26 al 28 febbraio. Diretta della competizione su Antenna Sud e spettacolo di Dario Ballantini

Il Palio del Viccio © Gaetano Barile
di Gennaro Totorizzo

Si scaldano i motori dell'edizione 2017 del Palio del Viccio. Una manifestazione da sempre ancorata alla tradizione palese, caratteristica a livello locale e nazionale, che quest'anno avrà la durata di tre giorni, dal 26 al 28 febbraio. 

Protagonista, come sempre, sarà la competizione tra cavalieri in programma il martedì grasso. I dodici partecipanti, che difendono i colori dei vari rioni, sono chiamati a contendersi il titolo vinto nella scorsa edizione da Michele Mercurio. Gli stessi, in sella ai propri cavalli, dovranno tentare a turno di infilzare in corsa la "vescica", una piccolo palloncino pieno d'acqua, con il proprio spiedo. Il cavaliere che, rimanendo in piedi in equilibrio sul cavallo, riuscirà per primo a farlo scoppiare, porterà a casa quello che nel dialetto palese viene denominato "viccio", un tacchino. 

Numerosi saranno gli eventi collegati alla competizione, tra le quali rievocazioni medievali, sfilate carnevalesche e lo spettacolo conclusivo del comico e trasformista Dario Ballantini.  

In attesa del programma completo, PaloLive ha intervistato l'assessore alla Cultura del Comune di Palo del Colle Bernardo Bottalico per conoscere i preparativi e gli elementi caratterizzanti della prossima edizione. 

 In quante giornate si svolgerà il Palio del Viccio?

«Le giornate del carnevale palese e del Palio del Viccio si svolgeranno domenica 26 febbraio con la sfilata delle scolaresche  mascherate e l'investitura dei cavalieri, il 27 con un convegno istituzionale per la rete dei Comuni del Palio, il 28 con la competizione equestre e lo spettacolo con un ospite di fama nazionale».

La prossima edizione sarà il frutto del lavoro di un gruppo di addetti. Quali sono stati i vantaggi di questo metodo di organizzazione e quali le difficoltà?

«L'edizione di quest'anno è il frutto di un attento lavoro di squadra di tutta l'Amministrazione e di esperti nel settore artistico del nostro territorio, che si sono messi a completa disposizione gratuitamente per far sì che sia un evento di tre giorni collegati da un unico leitmotiv: valorizzare Palo del Colle».

Edizione caratterizzata più dall'innovazione o dalla tradizione? 

«La competizione equestre del Palio del Viccio è tradizione. Partendo da qui inizieremo un percorso innovativo per portare il territorio palese, i prodotti enogastronomici, le aziende locali  e lo spettacolo mozzafiato del Palio stesso a imporsi sul palcoscenico locale e non solo. Avremo la diretta della competizione su Antenna Sud».

In che modo i forestieri saranno invitati a partecipare alla manifestazione?

«Non appena partirà la promozione dell'evento tanti saranno incuriositi e sono sicuro che la comunicazione avrà un'importanza rilevante per richiamare l'attenzione dei paesi vicini. Non vedo l'ora che inizi lo spettacolo!».

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
1 Commento
Chiudi Non visualizzare di nuovo